PAUSA... CAFFE' !


Che ne dite... gradireste un caffè???
E... se non fosse caffè, caffè, ma un meraviglioso semifreddo al caffè?
Magari per chiudere in bellezza e in maniera un po' diversa una cena fra amici?
Questo è semplicissimo da realizzare e vi farà fare un figurone se lo servirete nelle tazzine da caffè della nonna...
 Très chic!!!

SEMIFREDDO AL CAFFE'

INGREDIENTI ( PER 6 TAZZINE CIRCA)

2 TUORLI D'UOVO
50 GR DI ZUCCHERO SEMOLATO
2 TAZZINE DI CAFFE' ( MOKA O ESPRESSO) 60 ML CIRCA
200 ML DI PANNA DA MONTARE
20 ML DI LIQUORE ( COGNAC O RUM: NON LIQUORI AROMATIZZATI )

Con le fruste elettriche montare i tuorli con lo zucchero fino a quando sono bianchi e spumosi, dentro una bastardella.
Unire le due tazzine di caffè ormai freddo ed il liquore e mescolare con delicatezza.
Mettere la bastardella a bagnomaria su una pentola con acqua calda e continuare a montare con la frusta a mano sino a quando il composto sarà gonfiato e raddoppiato di volume ( come lo zabaione ).
A questo punto spostare la bastardella su un bagnomaria FREDDO ( una pentola con acqua e ghiaccio ) e, continuando a mescolare con la frusta,  raffreddare il composto, che perderà un po' di volume.
Montare la panna e metterne un paio di cucchiai da parte in un sac-a-poche.
Aggiungere il composto al caffè nella panna e mescolare delicatamente dall'alto verso il basso con una spatola.
Riempire le tazzine e metterle in frezeer per un paio d'ore a solidificare.
Tenerle in frigo  una mezz'ora prima di servirle e decorarle con un ciuffetto di panna e d un chicco di caffè al cioccolato.



Se lo gradite più cremoso basta lasciarlo nel frigo per un paio d'ore... ricorda molto la crema di caffè che trovate nei bar... solo che questa è molto più buona!!!

E anche con questa ricetta partecipo al CONTEST:



Commenti

  1. Certo che va bene!!!Più finger di un dolce in tazzina cosa c'è!? La inserisco subito!Grazie mille per aver partecipato!!Un bacionissimo!

    RispondiElimina

Posta un commento