LASAGNE CREMOSE AI CARCIOFI




I due giorni trascorsi in montagna sono già volati via... peccato che il tempo non abbia permesso di trascorrere la Pasquetta sui prati, come da tradizione, ma sono comunque riuscita a rilassarmi e riposarmi , e questo era veramente una priorità , soprattutto per me.
Ho fatto qualche bella passeggiata : la Primavera ha finalmente fatto capolino, gli alberi sono tutti in fiore e il verde ha di nuovo ammantato le montagne... una gioia per gli occhi e per il cuore.
Ed ecco le lasagne che hanno allietato il nostro pranzo pasquale: primaverili, delicate, cremose .

INGREDIENTI ( per 6 persone )

1 CONFEZIONE DI PASTA ALL'UOVO PER LASAGNE ( SOTTILI )
5 CARCIOFI
250 GR DI TALEGGIO
30 GR DI BURRO
30 GR DI FARINA
500 ML DI LATTE
50 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
NOCE MOSCATA, SALE, PEPE

Pulire i carciofi, togliere le foglie esterne più dure, togliere la barbetta interna , tagliarli a metà e lessarli in acqua salata ed acidulata con una spruzzata di limone , sino a quando sono belli teneri.
Preparare la besciamella: scaldare il latte, sciogliere il burro in un pentolino , aggiungere la farina per formare il roux, poi aggiungere il latte caldo e con una frusta mescolare e portare a cottura, sino a quando la besciamella si addensa.
Profumarla con un pizzico di noce moscata, sale, pepe ed aggiungere metà del parmigiano grattugiato.
Frullare i carciofi e ridurli in crema. Aggiungerli alla besciamella e mescolare bene.
Tagliare il taleggio a cubetti.
Comporre le lasagne formando gli strati: 
sul fondo di una pirofila unta d'olio spalmare un paio di cucchiai di besciamella ai carciofi, poi adagiare il primo strato di sfoglia all'uovo ( se volete renderle ancora più morbide lessarle qualche istante in acqua bollente salata, scolarle su di un canovaccio pulito per asciugarle e procedere con gli strati ) besciamella , taleggio . Procedere fino ad esaurimento degli ingredienti. terminare spolverando con il rimanente parmigiano.
In forno a 200° per 25 minuti circa.


***********************************************


*************************************************




Commenti

Posta un commento