CIPOLLE RIPIENE ALLA LIGURE




Ecco una ricetta che riassume tutto lo spirito della cucina ligure: povertà degli elementi che la compongono, straordinarietà dei sapori che ne scaturiscono.
Le cipolle ripiene fanno parte dei quei piatti di cui ho memoria sin da bambina: mi sono sempre piaciute tantissimo e piacciono tantissimo anche ai miei figli... un ottimo modo per far loro mangiare un po' di verdura!!!
Una volta assaggiate queste  non riuscirete più a mangiare quelle delle rosticcerie , quasi sempre troppo ricche di carne e mezze crude.

INGREDIENTI

1 KG DI CIPOLLE BIANCHE
800 GR DI PATATE
500 GR DI ZUCCHINE 
100 GR DI MORTADELLA 
1 UOVO INTERO
50-80 GR DI PARMIGIANO GRATTUGIATO
SALE, PEPE, NOCE MOSCATA
PANE GRATTUGIATO
OLIO EXTRA-VERGINE

Pelare le cipolle , tagliarle in due ( per il lungo ) e farle scottare qualche minuto in acqua bollente salata , giusto per ammorbidirle un pochino ( in quasi tutti i ricettari le cipolle sono riempite a crudo, ma mia mamma le ha sempre fatte sbollentare ed anche io ho preso questa abitudine: rimangono più morbide e gustose dopo la cottura in forno, anche se meno... fotogeniche!!! )
Quando sono cotte ( ma ancora croccantine ) scolarle, lasciarle raffreddare un poco e poi preparare le "scodelline" dividendo i vari starti di cipolla l'uno dall'altro. Non buttate via il cuore della cipolla, mi raccomando!!!
Nel frattempo pulire, pelare le patate, tagliarle a pezzi, lavare le zucchine e tagliare a pezzi anche loro             ( togliendo la polpa interna se troppo ricca di semi ) e farle bollire sino a quando sono belle tenere. A metà cottura unire anche i cuori delle cipolle.
Scolare e schiacciare la verdura, ancora calda, con uno schiaccia patate, riducendola in un morbido purè (volendo  si può anche schiacciare con i rebbi di una forchetta, per ottenere un  ripieno più rustico ).
Far raffreddare un poco il composto e poi unire la mortadella tritata, il formaggio grattugiato, insaporire con sale , pepe, noce moscata , un goccio di olio extravergine ed in ultimo aggiungere l'uovo intero, mescolando bene per amalgamarlo agli altri ingredienti.
A questo punto con un cucchiaio riempire le scodelline di cipolla con il ripieno.
Adagiarle in una pirofila, unta d'olio, una accanto all'altra ben vicine tra di loro. Spolverare con pane grattugiato .
In forno a 200° fino a doratura.
Sentirete che profumo, in cucina!!!!!!!


******************************************


************************************************


P.S.
Se dovesse avanzare del ripieno... mettetelo al forno in una teglia dai bordi bassi, spolverate con pane grattugiato, un filo d'olio e fatelo gratinare... Ottimo freddo, accompagnato da un bel " Condjun " .


Commenti

  1. Che ricetta interessante! E le foto sono molto belle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di essere passata da queste parti!!
      A presto.
      patrizia

      Elimina

Posta un commento