BISCOTTI AI FRUTTI ROSSI E ARANCIA



Ecco dei fantastici biscotti, perfetti da inzuppare nel the pomeridiano...
Il rito delle cinque ancora non l'ho iniziato date le temperature quasi estive, che invogliano di più a gustare gelati e semifreddi piuttosto che bevande calde ed fumanti, ma i biscotti li ho sfornati l'altro pomeriggio ( perché avevo voglia di qualcosa di dolce  ) e come li ho assaggiati me li sono immaginati accompagnati ad una bella tazza di liquido ambrato e bollente...
Inoltre non hanno neppure un grammo di burro nell'impasto , per cui la golosità può essere appagata senza troppi sensi di colpa!!!

INGREDIENTI

250 GR DI FARINA 00
200 GR DI ZUCCHERO
2 UOVA GRANDI
2 CUCCHIAINI DI LIEVITO PER DOLCI
50 GR DI FRUTTI ROSSI ESSICCATI
2 CUCCHIAINI DI POLVERE DI BUCCIA DI ARANCIA DISIDRATATA 
POCA FARINA PER SPOLVERARE LE MANI

Pre-riscaldare il forno a 180°.
Mescolare in una ciotola lo zucchero con la buccia d'arancia, mescolando bene con le mani, in modo che lo zucchero si insaporisca bene con l'aroma di arancia.
Aggiungere le uova e montare con le fruste fino a che sono bianche e spumose, poi setacciavi dentro la farina , il lievito e continuare a mescolare.
Unire i frutti rossi essiccati e distribuirli bene nell'impasto.
Foderare con carta forno una teglia piuttosto ampia e formare tre filoncini con l'impasto dando loro una forma, con le mani spolverate di farina , piuttosto allungata ( circa 20 cm )
Appiattire leggermente, ma senza esagerare.
Lasciate abbastanza spazio tra un filoncino e l'altro, poichè in cottura si allargheranno un po'.
Cuocere per 25 minuti circa.
 Tirare fuori la teglia dal forno e far raffreddare i biscottoni per dieci minuti e nel frattempo abbassare il forno a 150°.
Con un coltello affilato tagliare i biscotti con una larghezza di circa un centimetro e riposizionarli nella teglia .
Cuocere nuovamente per 10 minuti o fino a doratura.







Commenti